RITUALISTICA

Il termine Ritualistica, in ambito magico, definisce un insieme vasto ed eterogeneo di azioni verbali, gestuali e cultuali condotte dal praticante e finalizzate al raggiungimento di un determinato obiettivo.

La vocazione esoterica si manifesta in me con tale precocità da consentirmi di entrare presto a contatto con personalità dell'ambiente esoterico e conseguentemente sin da subito con i loro segreti più nascosti e studiando i loro testi di riferimento, spesso appartenuti a loro avi.

Mi formo inoltre negli anni con i grandi testi classici, pagani, medievali, rinascimentali e moderni della letteratura Esoterica e Spirituale, iniziando un praticantato con il quale accerto le mie potenzialità.

La Magia permette di espandere il proprio benessere materiale e sentimentale fino a liberare la mente dai problemi e dalle ossessioni mondane e così permettere allo spirito quell'espansione verso forme sempre più elevate di percezione e bellezza. Pagina iniziale