MAGIA UMBANDA

L'Umbanda è una fede religiosa caratterizzata da una completa riconnessione con Dio, a tal punto da manifestare all'interno di procedure ritualistiche ben precise un vero e proprio potere magico-esoterico di creazione o meglio ri-creazione della realtà secondo la volontà del fedele. L'azione deve ridefinirsi sulla necessità di riconfigurare il nostro comportamento. L'Umbanda si basa sul culto degli orixás che governano la natura. Tale sistema religioso-ritualistico non è centralizzato e ordinato secondo dettami rigidi e dunque la conoscenza delle norme su cui si basa la relazione esoterica tra praticante ed energie superiori è necessaria per addivenire ai risultati desiderati. Ogni Terreiro segue la propria procedura ritualistica, spesso troppo liberamente, portandola su strade divergenti rispetto agli obiettivi iniziali, come spesso mi diceva la cara Mãe Maria.

Richiedi un appuntamento su whatsapp 3290111489

Approfondisci

PRIME ALLEANZE MAGICO-ESOTERICHE

All'inizio l'idea spirituale fondamentale degli antichi africani presenti all'interno degli odierni territori Yoruba era che le forze soprannaturali, spiriti o entità impersonali presenziassero alle forze della natura a volte risultando ferine nei confronti degli uomini. Dunque tale popolazione per placarne la furia attuarono continue donazioni di cibi e oggetti, cosa che nel tempo suggello un patto di alleanza con tali forze superiori. In seguito queste forze furono desidnate come orixás. Gli orixás presiedono ai fenomeni della natura e sono strettamente legati a essi.

Il rapporto magico-esoterico alla base delle pratiche ritualistiche si basa sul richiamo di tale energie naturalistico-spirituali in grado di scaricare nell'ambito ritualistico le forze sulla questione che sta a cuore al praticamente. Ogni aspetto della natura(albero, ruscello, fiume, montagna, fulmine, tuono, ecc) ha il suo spirito guardiano. Normalmente i luoghi di culto risiedono sulle sponde di ruscelli o fiumi, luoghi in cui aleggiano gli spiriti delle acque e che fertilizzano di positività o negatività(dipende dalla propensione o dal rapporto con lo spirito locale) tutti i luoghi attraversati.

Le popolazioni Yoruba dell'africa attuale e i praticanti dell'america latina discendenti degli schiavi deportati onorano gli Orixás e stringono con essi alleanze potenti in grado di alterare la realtà. Tante sono le richieste della popolazione locale e non solo per ritorni d'amore, eliminazione di forme di negatività, malocchi.

ORIXAS

Gli Orixas(termine della lingua Yoruba) sono spiriti ad alta energia e frequenza vibratoria. Tale frequenza, catturata all'interno di particolari procedure ritualistica, si ridefinisce in forme in grado di alterare processi naturali e umani. Dunque si tratta di forze caratterizzate da funzioni divine(collaborano a stretto contatto con il cielo) ma attratte da affiliazioni umane purchè il praticante risulti degno di tale atto.

Anche l'uomo, caratterizzato da una proporzionalità negli elementi da cui è costituito, è accompagnato e influenzato sin dalla nascita da queste energie. A seconda delle nostre attitudini caratteriali, una di queste energie o orixas predomina divendendo il nostro spirito fondante. Lo spirito fondante determina dunque il nostro archetipo innato e dunque il nostro carattere e modello di manifestazione nel mondo. Il ritualista, quando decide di eseguire un rituale Umbanda, spesso attira all'interno della ritualistica lo spirito fondante della persona-soggetto del rituale per svilupparne ulteriormente la capacità magica.